Ercolano, minaccia la moglie da 9 anni: dopo la denuncia della donna i carabinieri lo arrestano

Ercolano. Un 51enne di Ercolano è stato arrestato dai carabinieri per violenza domestica. I due  erano sposati da trent’anni e dopo 20 lui aveva iniziato a dare di matto. Dal 2010, verosimilmente a causa di problemi psichici non curati, indirizzava minacce alla moglie quasi ogni giorno, ma lei aveva sempre sopportato perché attribuiva quei comportamenti […]

google news

Ercolano. Un 51enne di Ercolano è stato arrestato dai carabinieri per violenza domestica. I due  erano sposati da trent’anni e dopo 20 lui aveva iniziato a dare di matto. Dal 2010, verosimilmente a causa di problemi psichici non curati, indirizzava minacce alla moglie quasi ogni giorno, ma lei aveva sempre sopportato perché attribuiva quei comportamenti ad un problema di salute. Da maggio però la situazione è precipitata. I ngiurie tutti i giorni perché l’uomo è convinto che la moglie lo tradisca, minacce di farle del male, minacce di dare fuoco a lei, alla madre e alla sua abitazione, dove la donna si è rifugiata quando il problema si è acuito. è arrivato a minacciarla anche sul posto di lavoro, sotto casa di un’anziana che la donna accudisce. Un giorno le ha lanciato contro un coltello da cucina mentre lei era di spalle, fortunatamente senza colpirla. Dopo 9 anni di pericoli scampati la vittima si è alla fine decisa a denunciare ed ha raccontato tutta la sua storia ai carabinieri della tenenza di Ercolano. I  militari hanno richiesto all’autorità giudiziaria l’emissione di un provvedimento cautelare che potesse salvare la donna dal rischio che stava correndo e il gip del tribunale di Napoli ha emesso un’ordinanza in carcere per maltrattamenti in famiglia.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Campania, consegnati 10 nuovi autobus EAV: assunti altri 50 conducenti

I nuovi mezzi a gasolio, sono adatti a circolare su tutte le tratte della rete

Un posto al sole anticipazioni, 29 settembre 2022: Palazzo Palladini contro Alberto

Alberto ha deciso di costruire una casa vacanze e qualcuno proverà a mettergli i bastoni tra le ruote

Auto rubata a Saviano: denunciato 58enne di san Vitaliano

Denunciato un 58enne trovato a San Vitaliano sull'auto rubata a Saviano

Camorra, molotov e cani uccisi per un pizzo da 15mila euro

I carabinieri di Sessa Aurunca hanno arrestato un pregiudicato di 52 anni legato al clan dei Muzzoni

IN PRIMO PIANO

Pubblicita