“Sono molto motivato, consapevole di essere venuto in una grande squadra. Penso di dare tutto per aiutare la ad arrivare dove merita, Non sono arrivato prima perché era la volontà  di Dio”. Così il neo giallorosso, Amadou nella conferenza stampa di presentazione a Trigoria. L’ex giocatore del Napoli, affiancato dal direttore tecnico, Morgan De Sanctis, pone la come “obiettivo minimo” dei giallorossi nella prossima stagione, “dobbiamo fare di tutto per andarci”, dichiara. Il centrocampista afferma poi di essere abituato “a giocare nel centrocampo a tre”, tuttavia di essere pronto anche a giocare in altri moduli.  “Importante e’ fare quello che chiede l’allenatore e aiutare la squadra”, aggiunge. Per cominciare al più presto la preparazione e conoscere i nuovi compagni e il tecnico Paulo Fonseca, ha rinunciato a parte delle vacanze dopo l’avventura in Coppa d’Africa con la Guinea, ma promette di essere già pronto: “Io sto molto bene, penso di riuscire a stare al meglio già per l’allenamento di oggi”.


Gestiva un’officina meccanica senza permessi e percepiva il reddito di cittadinanza: denunciato

Notizia precedente

Foodstock 2019 celebra i cinquant’anni di Woodstock. Cibo italiano di qualità e tanta musica live

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi