continuano le ricerche dello skipper salernitano scomparso nei caraibi



Non si ha ancora nessuna notizia dello skipper salernitano, Rocco Acocella, scomparso nel mar dei Caraibi mentre effettuava una traversata in solitaria sulla sua imbarcazione. Il 32enne è salpato con un trimarano da Saint Martin, nelle Antille francesi, il 17 giugno. Doveva arrivare tra il 28 e il 29 giugno nel porto colombiano di Barranquilla. Da lì  doveva raggiungere l’Ecuador e fare da guida a un gruppo di giovani turisti per conto di un tour operator internazionale. Acocella, infatti, è una guida molto richiesta dalle compagnie turistiche di tutto il mondo. Da quanto si apprende dai familiari, “sono in costante contatto con la Farnesina che si e’ attivata. Ci hanno ribadito – spiega una parente – che per ora non ci sono informazioni utili sulla vicenda ma ci hanno al contempo assicurato che tutta l’area viene pattugliata alla ricerca di Rocco”.

LEGGI ANCHE  Perquisiti pm di Salerno e imprenditori: traffico di influenze e corruzione
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Marano, 20enne arrestato per droga: scoperto con hashish e marijuana in un pacchetto sigarette

Notizia precedente

‘Ll’arte ‘e se pittà’, la traduzione in napoletano di un trattato di Ovidio sulla cosmesi femminile, a cura di Carlo Avvisati

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..