I forti temporali che nel corso della settimana interesseranno molte Regioni del Nord Italia non bloccheranno il caldo africano che tornera’ nel weekend con temperature di nuovo in forte aumento tra sabato e domenica. Sono queste le previsioni meteorologiche del team del sito iLMeteo.it. Le temperature raggiungeranno i 37-38 gradi in pianura padana con clima decisamente afoso, specie su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Picchi fino a 38 gradi anche in Puglia (Taranto), Sardegna e Sicilia. Secondo il sito, sabato sara’ una giornata soleggiata su gran parte della Penisola, gli unici temporali, specie durante le ore pomeridiane, saranno sulle Alpi centro-orientali. Si trattera’ di fenomeni isolati e solitamente di breve durata, anche se potranno essere accompagnati da locali grandinate. Domenica le condizioni meteo saranno in progressivo peggioramento sulle Regioni del Nord. I temporali si faranno via via piu’ diffusi sulle Alpi per poi estendersi col passare delle ore alle pianure di Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. “A causa della tanta energia potenziale in gioco – spiega il team – non escludiamo fenomeni particolarmente violenti con possibili grandinate e forti colpi di vento. Continuera’ ad essere ampiamente soleggiato sul resto delle Regioni. Un’importante svolta del tempo ci sara’ a partire dalla prossima settimana. Aria piu’ fresca dal Polo Nord riuscira’ a raggiungere il mare Mediterraneo e tra lunedi’ 8 e martedi’ 9 luglio si generera’ un vortice ciclonico responsabile di una fase di maltempo sempre caratterizzata da forti temporali, grandinate e locali trombe d’aria che dal Nord colpiranno poi anche il Centro e il Sud. Le temperature – conclude il sito – subiranno una flessione anche di 10 gradi”.


Pagani, sindaco e amministrazione potrebbero avere i giorni contati

Notizia precedente

Incendio a bordo della nave Synergas di Napoli: muore ufficiale di macchina

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi