Arzano: inchiesta sulla concessione di un’area parcheggio in zona Asi

Arzano – Frattamaggiore . Verifiche presso una vasta area di parcheggio in zona Asi. Nel mirino dei caschi bianchi e dei militari dell’Arma dei carabinieri una nota azienda. Tra i gestori ex consiglieri comunali della maggioranza di Fiorella Esposito. Nell’ambito delle verifiche e che controlli sul territorio, nel mirino degli agenti della polizia locale guidati dal comandante Biagio Chiariello e dei militari dell’Arma coordinati dal maresciallo Marcello Montinaro, è finita una nota e vasta area di parcheggio in zona Asi. La stessa sembrerebbe essere stata destinata ad area di lunga sosta di numerosi camion e, con molta probabilità, senza essere in regola. Gli approfondimenti sono demandati al settore tecnico e sportello unico attività produttiva per verificare se fosse autorizzata e per il momento non si escludono sorprese che potrebbero portare all’individuazione dei responsabili di diverse violazioni. A seguito di verifiche tuttora in corso, sarebbe saltato fuori che tra i gestori figurerebbe un consigliere di punta dell’amministrazione Esposito sciolta per camorra nel 2019 ritenuto in stretti rapporti con i clan locali.

G.D.N.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati