Zingaretti attacca Salvini: ‘Pestaggio fascista e guerra camorra. C’e’ qualcuno al Viminale?’

“Pestaggio fascista a Roma, guerra di camorra a Napoli. C’e’ qualcuno al Viminale?”. Lo scrive il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in merito al pestaggio di quattro ragazzi che indossavano la maglietta del Cinema America avvenuto ieri nella Capitale e alla bomba carta fatta esplodere a Napoli, nel quartiere Miano insieme con una stesa in cui sono stati esplosi ben 50 colpi di pistola.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati