“Pestaggio fascista a Roma, guerra di camorra a Napoli. C’e’ qualcuno al Viminale?”. Lo scrive il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in merito al pestaggio di quattro ragazzi che indossavano la maglietta del Cinema America avvenuto ieri nella Capitale e alla bomba carta fatta esplodere a Napoli, nel quartiere Miano insieme con una stesa in cui sono stati esplosi ben 50 colpi di pistola.

Capello, Sarri farà bene alla Juve

Notizia Precedente

Napoli, grande partecipazione al sit in dei vigilante contro il nuovo bando di ‘guardiania’ della Soresa

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Politica