Sottoscritti, presso il Palazzo di Governo di Napoli, dal prefetto Carmela Pagano e i sindaci dei comuni di Capri, Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Massa Lubrense, Piano di Sorrento, Sant’Agnello e Vico Equense i protocolli d’intesa “Spiagge Sicure – Estate 2019”, finalizzati al rafforzamento dell’attività di prevenzione e contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale lungo i rispettivi litorali. I Comuni, individuati dal ministero dell’Interno tra quelli costieri interessati dal fenomeno, sono destinatari di un finanziamento di 42mila euro ciascuno da impiegare per dare maggiore incisività nel culmine della stagione estiva, all’azione delle polizie locali, sulla base di specifici progetti positivamente valutati dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.



Pubblicità'

La mozione dei Verdi: per la Campania dichiarare lo stato di ’emergenza climatica e ambientale’

Notizia Precedente

Lega vota con opposizioni per dare 3mln a Radio Radicale

Prossima Notizia