sabato 20 luglio ‘sogliano blues festival’



Dal grande e fangoso Mississippi al piccolo ed intenso Rubicone”. Sogliano Blues, giunto quest’anno alla sua ottava edizione si conferma essere uno dei più importanti blues italiani. La manifestazione si svolgerà, come ogni anno, a Sogliano al Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena, in piazza Matteotti a partire dalle ore 17:00 di sabato 20 luglio 2019.
Sul palco principale si esibiranno i seguenti artisti: Marco Vignazia & Stax Band, Fog Eaters, The Drive, Bayou Moonshiners & The International Collective feat. Phil Gates e per concludere – la star internazionale del Sogliano Blues 2019 – Eric Gales con la sua Band. Joe Bonamassa ha affermato che “Eric Gales è uno dei cinque migliori chitarristi viventi, se non addirittura il migliore” – lo stesso Carlos Santana lo definisce poi – “un musicista assolutamente incredibile”. Ormai “ex-ragazzo” prodigio del blues-rock negli anni ottanta, Eric Gales si presenterà al pubblico del Sogliano Blues con un nuovo album grintoso ed ispirato. Una miscela esplosiva di groove, blues, soul, funk, rock trainata dalla sua eclettica chitarra e dalla sua voce fascinosa fra echi hendrixiani e chiari segni di modernità. In piazza Matteotti, dove si svolgerà la manifestazione, per tutta la durata dell’evento saranno attivi stand gastronomici e mercatino con oggettistica a tema musicale e merchandising. La conduzione dell’evento sarà affidata, come ormai consuetudine, a Monia Angeli.
La vicinissima piazza Garibaldi sarà riservata al parcheggio delle motociclette e parcheggi per disabili.
Il sito di rifermento dell’evento, a cura dell’Associazione Culturale Sottobosco, è www.soglianoblues.it.
Per informazioni: info@soglianoblues.it.

LEGGI ANCHE  Vaccini ai turisti in Cilento. TUTTE LE DATE
ADS



Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

    Tso e abusi: domani la storia di Mastrogiovanni a teatro con il patrocinio di Giffoni e Amnesty

    Notizia precedente

    Napoli, delegazione del Pd e di Leu in visita al carcere di Poggioreale dopo la rivolta

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..