Premio ‘Per sempre scugnizzo… in Rosa’ alla quinta edizione. Mercoledì la presentazione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Si prsenta in conferenza stampa il Premio “Per sempre scugnizzo… in Rosa”. Mercoledì 12 giugno nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo (ore 11.30), con l’intervento dell’assessore alle Politiche sociali Roberta Gaeta, sarà presentata la quinta edizione del Premio “Per sempre Scugnizzo… in Rosa” che si terrà a Napoli il 15 gugno alle ore 9.00 presso l’Antica Biblioteca Monumentale dell’Ospedale dell’Annunziata. Il Premio “Per Sempre Scugnizzo… in Rosa” giunge quest’anno alla quinta edizione. Fino dalla sua nascita questo riconoscimento, organizzato dall’Associazione “La Voce degli Ultimi”, in collaborazione con il sito “persemprenapoli.it ” e che sarà presentato dal giornalista Massimiliano Murolo, intende premiare le donne che, napoletane o meno di nascita, hanno superato le difficoltà della vita e raggiunto brillanti traguardi con vivacità e sagacia – caratteristiche tipiche dello Scugnizzo – e si sono affermate nei propri ambiti professionali. Così da offrire l’esempio ad altre donne per migliorarsi costantemente e per interpretare con etica il proprio “ruolo sociale”. Negli anni questo riconoscimento, la cui cerimonia si svolge di consuetudine nella Biblioteca Storica del Complesso Monumentale dell’Ospedale dell’Annunziata di Napoli, è stato consegnato alle donne distintesi nel campo della medicina, dell’imprenditoria, nelle Forze dell’Ordine, della cultura, del management, dell’editoria, dello sport, del sociale e dello spettacolo, tra le quali: il Prefetto di Napoli Carmela Pagano, la presidente del Tribunale dei  Minori di Napoli Maria de Luzenberger, Lidia Schapirer della Comunità Ebraica di Napoli, Valentina de Luca dell’Istituto di Biochimica del Cnr, l’apneista da record mondiale Mariafelicia Carraturo, la giornalista sportiva Titti Improta e Graziella Arlomede della Dda di Napoli. Tra le premiate di questa edizione ci sono: Scuola – Dirigente Scolastico Istituto Morano di Caivano Professoressa Eugenia Carfora; Nuova Impresa – Maria Sole Corona (blogger Teresanna Pugliese) e l’artista di strada “Roxy in the Box”; Sociale-Imma Pastena Presidente Associazione “Arcobaleno della Vita”; Spettacolo – Rosa Chiod


Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
Torna alla Home


Salerno, picchia la compagna e la sorella: arrestato 42enne

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri a Santa Marina, provincia di Salerno, per aver maltrattato la compagna e la sorella di quest'ultima. Durante una lite in casa, l'uomo ha picchiato la compagna di 43 anni, causandole diverse contusioni, e ha aggredito anche la sorella della donna,...

Avellino, banditi fanno esplodere il bancomat di Bper

Colpo dei bombaroli del bancomat ad Avellino. Ignoti stamane poco prima che albeggiasse hanno fatto esplodere un ordigno allo sportello bancomat esterno della Bper di Corso Kennedy E' accaduto intorno alle 5.10. Il forte fragore e l'allarme non hanno fatto desistere i banditi dal portare a termine il loro colpo....

Arzano, ladri scassinano il Gio’s drink: il titolare pubblica il video

Arzano - Ladri a volto scoperto sfidano lo Stato e derubano il “Gio’s drink” h24 di via Napoli. Commerciante per protesta pubblica i video sui sociali. Ancora assalti, ancora furti che non sembrano minimente fermarsi in una città ormai fuori controllo. L’amara sorpresa la mattina presto quando arrivando davanti all’ingresso,...

Napoli, danni all’auto di don Luigi Merola: “La camorra ci vuole sfrattare”

Vetro dell'auto distrutto e lampeggiante rubato: questa mattina don Luigi Merola ha trovato la sua auto di servizio danneggiata. Il sacerdote, da anni impegnato nella lotta alla camorra, ha denunciato l'accaduto sulla pagina Facebook della sua fondazione "'A voce d'e creature". Un messaggio intimidatorio? Secondo don Merola, l'episodio è da...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE