Napoli, la Soresa pronta a rivedere il bando per la vigilanza all’Asl Napoli 1

Napoli.La Soresa ha fatto sapere che valuterà attentamente la possibilità di una aggiuntiva nel bando a tutela dei diritti acquisiti dei lavoratori. E’ un risultato importante per i lavori addetti alla vigilanza delle strutture sanitarie dell’Asl Napoli 1 e che arriva all’indomani presidio dei lavoratori sotto il palazzo della Regione Campania a Santa Lucia indetto da Cigl, Cisl e Uil e “benedetto” dall’Associazione nazionale guardie particolari giurate del leader Giuseppe Alviti che parla già di “una prima grande vittoria della classe delle GPG contro la macellazione social

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati