Naples Hip Hop Day, in arrivo la prima edizione il 27 giugno all’Arenile Il primo evento napoletano dedicato alla musica trap

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Napoli è in arrivo una nuova manifestazione tutta dedicata alla musica hip hop, o meglio al genere trap, che da essa trae origine: si tratta del Naples Hip Hop Day, la cui prima edizione si svolgerà il 27 giugno presso l’Arenile di Bagnoli. “Lo scopo dell’evento – spiegano i promotori – è quello di far sì che i messaggi fondanti di questo movimento, che ormai vanta mezzo secolo di storia, abbiano una propagazione massiva e possano influenzare le nuove generazioni con i suoi sani valori di condivisione, multiculturalità e integrazione”.
Per questo evento, adottato e promosso da “Muevelo – la fiesta que te mueve”, in collaborazione con  Radio Kiss Kiss e Groove Sensation, saliranno sul palco in qualità di special guest Rocco Hunt, Nicola Siciliano, Geolier, Enzo Dong e Vale Lambo.
La scelta di Napoli è ben spiegata dagli organizzatori dell’evento: “Napoli è il posto giusto per un evento di questo tipo: è tra le città più importanti sulla scena, tanto è vero che l’integrazione dell’hip hop nel panorama musicale partenopeo ha portato addirittura alla nascita di un sottogenere, ovvero del genere “trap”, che ha come esponenti artisti che hanno calcato i migliori palcoscenici negli ultimi anni. E’ giunto il momento: a questo genere musicale deve essere riconosciuto il prestigio culturale ed artistico che merita, dando più spazio ed opportunità alle migliaia di giovani che lo seguono”.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Raspadori: “Il mio gol più bello a Torino contro la Juventus, emozioni indimenticabili”

Prosegue il progetto di Betsson Sport con le video interviste ai giocatori del Napoli, e oggi è il turno di Giacomo Raspadori, l'attaccante che ha conquistato il cuore degli appassionati di calcio grazie alle sue prestazioni in campo e alla sua partecipazione alla vittoria dell'Europeo nel 2021 con la...

De Luca lancia l’allarme: “A rischio i fondi per il Policlinico di Caserta”

"La Regione ha destinato 55 milioni di euro per il completamento del Policlinico Universitario di Caserta, ma quei soldi sono a rischio". A lanciare l'allarme è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante un incontro a Caserta. De Luca ha spiegato che i fondi sono inclusi nel...

CRONACA NAPOLI