De Magistris scrive al Papa: “Onorati per la Sua presenza in città”

Napoli. Papa Francesco ritornerà nel capoluogo campano per una visita presso la Pontificia Facoltà di Teologia. Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha inviato nei giorni scorsi una lettera al pontefice. ”Carissimo Santo Padre, carissimo Francesco, è con gioia immensa che la città di Napoli sarà nuovamente onorata della Sua presenza nel nostro territorio”. Così si apre la lettera che il sindaco, Luigi de Magistris, ha inviato nei giorni scorsi a Papa Francesco in vista della sua venuta in città domani per un incontro presso la Pontificia Facoltà di Teologia. ”Personalmente – prosegue – ho avuto il privilegio e il piacere di incontrarla in più occasioni, ma non posso non citare, in particolare, la Sua stupenda visita ufficiale a Napoli nel 2015 ed a Betlemme, nel 2014, dove ero l’unico occidentale presente, in considerazione della mia cittadinanza onoraria palestinese e degli ottimi rapporti con il popolo della Terra Santa”. Il primo cittadino evidenzia che la presenza di Papa Francesco è ”preziosa e lungimirante. La profondità dei temi da tempo trattati nella sede napoletana – aggiunge – sono da me condivisi. Il contrasto alla corruzione, la prospettiva di un nuovo umanesimo fondato sulla fratellanza tra i popoli, da ultimo, in particolare, il Mediterraneo come mare di incontro tra popoli e culture differenti”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati