Stabia-Wine-Event



Castellammare di Stabia. Si volgerà venerdì 5 luglio dalle ore 20,00, nell’incantevole cornice di “Villa Cimmino”, la V edizione dello Stabia Wine Event. Dopo il successo dello scorso anno, la manifestazione che si è ormai affermata nel mondo dell’enogastronomia come l’evento più atteso della provincia di Napoli, ritorna per gli appassionati del settore ma non solo. Una notevole proposta di qualità di vini e di gastronomia di altissimo livello: oltre 60 referenze di brands daranno vita ad una dimensione di piacere legata al mondo del Buon Gusto e del Lifestyle di grande successo. Per il quinto anno consecutivo, a grande richiesta, verrà valorizzata la nostra costa attraverso la collaborazione e valorizzazione delle attività presenti nelle nostre zone, in un autentico scenario di bellezza naturale sul mare. Come dalla prima edizione, la manifestazione gode del patrocinio e della partecipazione dell’Associazione Italiana Sommelier, delegazione Penisola Sorrentina e per la seconda volta, il Consorzio Tutela Vini Vesuvio DOP, che permetterà ai presenti di degustare il meglio della produzione nell’area Vesuviana, con l’utilizzo del calice che verrà regalato all’ingresso ad ogni ospite della serata. In questa edizione il valore aggiunto all’arte culinaria, sarà il gemellaggio di due grandi realtà che ci delizieranno con le loro buonissime specialità: da Nola, Casa Caldarelli ristorazione con Raffaele Caldarelli pasticceria e Gran Caffè 1860 di Castellammare di Stabia. Accompagnati da un piacevole sottofondo musicale, l’eccellente gastronomia, sarà inebriata, da numerose e scintillanti bollicine, (champagne, franciacorta, spumanti) che apriranno le danze della degustazione, per passare ai vini provenienti dalla Campania e da varie regioni d’Italia, tra cui i fermi bianchi e i rossi come l’Amarone ed il Chianti. Questo percorso, di respiro internazionale, si concluderà con la degustazione di Cioccolata fine, Thè francesi, Rum e Distillati speziati di Ron Especiado e i Cocktails dell’Associazione Bar Tender di Napoli, oltre all’angolo cubano curato dalla Tabaccheria d’Amora in collaborazione con l’azienda Ambasciatori Italico. Di anno in anno lo Stabia Wine Event sta diventando il contesto perfetto in cui incontrare e sperimentare il mondo dei Vini. Un’esperienza sensoriale in cui scoprire le ultime novità e il meglio della produzione vinicola direttamente dai migliori marchi di rilevanza anche internazionale.
Una sinergia virtuosa di gusto, confronti, socialità e sperimentazioni di appassionati e professionisti del settore. Il successo delle scorse edizioni ha permesso di far crescere l’evento rinnovando l’impegno degli organizzatori ad offrire il meglio dal punto di vista di marketing e formativo. Con queste premesse l’inizio della kermesse è previsto per le 16:30, solo per gli addetti ai lavori, per i quali si terrà la degustazione tecnica del Consorzio Vini Vesuvio, Cantine Iovine Penisola Sorrentina e Frescobaldi Vini Toscana, durante la quale gli Operatori del Settore Horeca saranno impegnati alla presentazione didattica dei Vini selezionati. Lo Stabia Wine Event, un format che in ogni suo appuntamento, cresce anche grazie all’incessante sostegno degli sponsor, dei partner e dei visitatori. L’organizzazione dello Stabia Wine Event anche per il 2019 sceglie la solidarietà. Parte dell’incasso sarà devoluto al Distretto sanitario dell’Asl Na3 Sud attraverso l’acquisto di attrezzatura sanitaria. Grande importanza è stato il ruolo dei Main Sponsor : L’Enoteca Online di proprietà di Gidal Spa e Adhoc e l’affezionata G.I.R.Va International Broker srl di Castellammare di Stabia, due realtà che hanno fatto sì che questa ennesima edizione venisse realizzata in un contesto di qualità ancora più interessante, con il supporto anche degli “sponsor cosiddetti commerciali”.

LEGGI ANCHE  Mattarella nomina 25 nuovi Cavalieri del lavoro
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Aggredisce la madre per 7 euro: arrestato 31enne

Notizia precedente

Napoli, oltre mezzo chilo di cocaina in auto: arrestato

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..