Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Boscoreale e Boscotrecase

Boscoreale, misterioso omicidio di uno straniero: crivellato con colpi di pistola in faccia

Pubblicato

in



Boscoreale. Misterioso omicidio a Boscoreale in serata. Un uomo di nazionalità straniera probabilmente dell’Est europeo è stato trovato morto in via Colombo con alcuni colpi di pistola in faccia. Sul posto i carabinieri per l’identificazione e gli accertamenti. Gli investigatori avvertiti da una telefonata anonima sono arrivati alla periferia della città al confine con Poggiomarino e hanno rinvenuto il cadavere.

Continua a leggere
Pubblicità

Area Vesuviana

Covid hospital di Boscotrecase in sofferenza: occupati 47 posti su 54

Pubblicato

in

Covid hospital di Boscotrecase in sofferenza: occupati 47 posti su 54

Quarantasette posti ordinari occupati su 54 disponibili, 15 su venti in subintensiva e cinque su 13 in terapia intensiva. E’ l’attuale situazione al Covid hospital di Boscotrecase (NAPOLI), uno dei nosocomi che in Campania sono stati convertiti per meglio rispondere alla pandemia. A fotografare le condizioni in cui operano i sanitari al lavoro al Sant’Anna e Santissima Maria della Neve e’ il direttore generale dell’Asl NAPOLI 3 Sud, Gennaro Sosto, che spiega come in termini di posti letto ”e’ stata attivata quella che noi definiamo fase 3”. ”Siamo di fronte – prosegue Sosto – ad un quadro come e’ facile capire in costante evoluzione. Quello che al momento preoccupa di piu’ – sottolinea il direttore generale della NAPOLI 3 Sud – sono in particolare i ricoveri ordinari, tanto che il lavoro che si sta cercando di fare a monte e’ capire la reale necessita’ di ospedalizzazione di ogni singolo contagiato”. Fervono pero’ i lavori per un ulteriore ampliamento dei posti letto: ”Contiamo – evidenzia ancora Gennaro Sosto – entro la prima decade di novembre di arrivare ad una capacita’ di circa 80-90 posti ordinari, ampliando leggermente anche la disponibilita’ in subintensiva, dove puntiamo ad arrivare a quota 25”. Accanto al lavoro in termini strutturali e di dotazioni tecnologiche, va inoltre avanti quello legato ”al reperimento di nuove risorse professionali per fare fronte all’aumento del carico di lavoro”

 

 

Continua a leggere

Le Notizie più lette