Pistola rubata ad un vigilante a Napoli, Borrelli: “Devono lavorare in coppia”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Una circolare della Questura del 2018 prevede che le guardie giurate lavorino in coppia per garantire maggiore efficacia al loro operato e maggiore sicurezza a loro stesse. Purtroppo, a quanto pare, non viene rispettata”. Così il consigliere dei Verdi Francesco Emilio Borrelli sulla notizia riportata da “Il Mattino” del furto della pistola ad una guardia giurata a Chiaiano. “Ricordiamo i vari fatti di cronaca che hanno visto come vittime le guardie giurate che spesso si trovano a lavorare in un clima di insicurezza dovuto all’operare in solitudine. Occorre che le agenzie rispettino la circolare emanata dalla Questura al fine di evitare casi come quello che si e’ verificato oggi”.







LEGGI ANCHE

Napoli, si spara a Forcella: incensurato ferito alle gambe

Si torna a sparare a Forcella. È accaduto in via Carbonara dove un incensurato è rimasto ferito da colpi di arma da fuoco alle...

Latitante del clan Orlando scovato sotto casa a Marano nonostante la parrucca per camuffarsi

I carabinieri hanno arrestato il 37enne Fabio d'Agostino

Napoli, 11 strade a rischio crollo nella Municipalità 5

Ci sono ben 11 strade a rischi crollo nella zona della Municipalità 5 di Napoli. La presidente Milena Cozzolino, dopo la voragine davanti al...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE