A Vienna una donna di 45 anni e le sue gemelle 18enni sono morte di fame. L’agghiacciante esito dell’autopsia e’ stato comunicato da un portavoce della polizia austriaca. I cadaveri erano stati trovati martedi’ scorso nel loro appartamento in un condominio nel distretto Floridsdorf. La morte risale tra fine marzo e inizio aprile. “L’esame tossicologico non ha rivelato tracce di avvelenamento”, hanno precisato gli inquirenti che da subito hanno escluso che si potesse trattare di omicidio.



Pubblicità'

I dolori del giovane Walter: l’itpop della band dal vivo a Vallo della Lucania

Notizia Precedente

Ammanco di 6 milioni dalla riscossione dei canoni su dei lidi, blitz della finanza in Comune

Prossima Notizia