Giallo nel Casertano: 46enne madre di 3 figli trovata morta nel bagno di casa con una ferita alla testa

Giallo a Piedimonte Matese in provincia di Caserta dove una donna, Maria Teresa Rosati di 46 anni e madre di tre figli, è stata trovata morta nel bagno della propria abitazione, in campagna, località Cappella. La donna è stata trovata morta in bagno con una vistosa ferita alla testa. A trovarla sono stati alcuni familiari che hanno avvertito subito i carabinieri e il 118 ma oramai per lei non c’era più niente da fare. I carabinieri che stanno indagando sulla morte della 46enne non escludono alcuna ipotesi. nella notte hanno interrogato a lungo il marito e i familiari. E’ probabile che sia stata colta da un malore e abbia battuto violentemente la testa. Sarà l’autopsia a sciogliere i dubbi e l’inchiesta a chiarire la dinamica. Maria Teresa Rosari, ex maestra di scuola elementare, gestiva insieme al marito un’azienda agricola a indirizzo zootecnico con allevamento bovini e suini. 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati