Seguici sui Social

Primo Piano

Abusi sessuali su un minore: interdetto un parroco del Casertano

Pubblicato

il

filmano prete mentre fa sesso

Un Decreto di Provvedimento Disciplinare Cautelativo a carico del Parroco di “S. Giorgio M.” in Ducenta in provincia di Caserta, Sacerdote, Michele Mottola è stato firmato oggi dalla Diocesi di Aversa. “A seguito della segnalazione pervenuta alla Diocesi di Aversa, in data 24 maggio 2019, da parte di alcuni fedeli della Parrocchia “S. Giorgio M.” in Ducenta in provincia di Caserta- si legge nel provvedimento- che attribuiva al Parroco della stessa chiesa, Sac. Michele Mottola, atti configurabili come abuso su una persona di minore età, nei confronti dello stesso Sacerdote, in data 25 maggio 2019, è stato emanato un Provvedimento Disciplinare Cautelativo con l’immediata interdizione dalle funzioni di Parroco. Nel contempo sono state avviate tutte le procedure previste dal Codice canonico per accertare la gravità delle responsabilità del Sacerdote e per assicurare ogni tutela alla persona di minore età coinvolta in questa situazione”.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

I casi covid in Italia oltre i 7mila con 27 decessi

Continua l’aumento anche del tasso di positività covid in Italia che oggi arriva al 3,4% con ben 7230 #nuovicasi

Pubblicato

il

covid in italia

Continua a salire il numero dei nuovi positivi al covid in Italia.

Sono infatti 7.230 i nuovi casi di Covid-19 accertati oggi, con un incremento di 634 rispetto a ieri. Il numero di tamponi e test e’ stato pari a 212.227, in flessione di 3.500 rispetto a ieri, e l’indice di positivita’ e’ salito al 3,4% dal 3,1 di ieri.

I decessi registrati oggi sono 27, portando il totale del numero di vittime a 128.163 dall’inizio dell’epidemia nel nostro Paese. In aumento il numero di ricoveri: +100 nei reparti ordinari, per un totale al momento di 2.409, mentre e’ +8 nelle terapie intensive, per un totale al momento di 268, e con ingressi giornalieri pari a 25 (ieri 14).

LEGGI ANCHE  Napoli, lite sul bus dell'Anm finisce a coltellate

Gli attuali positivi sono 101.046 (ieri 97.220); le persone in isolamento domiciliare sono 98.369 (ieri 94.651). I dimessi guariti sono finora 4.147.979; il numero di persone testate finora e’ di 31.199.139. E’ quanto riporta il bollettino quotidiano del ministero della Salute.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Di nuovo 0 morti covid in Campania ma i nuovi positivi schizzano a 670

La regione con il maggior numero di nuovi casi e’ oggi il Veneto con 888 (ieri 769), quindi Sicilia con +831 (ieri 808), Lombardia con +793 (ieri 806), la Toscana con +765 (come ieri), la Campania con +670 (ieri 496), l’Emilia Romagna con +669 (ieri 495) e il Lazio con +544, compresi i recuperi (ieri 513).

Continua a leggere

Coronavirus

Di nuovo 0 morti covid in Campania ma i nuovi positivi schizzano a 670

Il tasso di positività sale all’8,76% con un balzo del 2,5% in più in 24 ore: non era mai successo neanche nei momenti più tragici della #pandemia

Pubblicato

il

morti covid in Campania

Zero morti Covid in Campania ma c’è un balzo dei nuovi contagi molto preoccupante con 670 persone positivi e soprattutto con un balzo del 2,5% in più in 24 ore: non era mai successo neanche nei momenti più tragici della pandemia.

Aumentano anche i ricoverati in terapia intensiva con un +1 e le degenze ordinarie con un +7. Aumenta quindi di quasi 2,5 punti percentuali in 24 ore il tasso di incidenza del Covid in Campania, passando dal 6,30% di ieri all’8,76 del bollettino odierno dell’Unita’ di crisi.

LEGGI ANCHE  Straripa torrente in provincia di Benevento: sos del sindaco

L’Unita’ di crisi della regione Campania ha reso noto che i positivi del giorno sono 670. I tamponi molecolari del giorno sono 7.642 e quelli antigenici 6.397. Non si registra alcun decesso (nelle ultime 48 ore; 1 deceduto in precedenza ma registrato ieri).

Continua a leggere
longobardi logo