Nudo sotto il Comune di Aversa, ragazzo ‘impazzisce’ e insulta i passanti

Si è spogliato, rimanendo fortunatamente in mutande, ed ha iniziato ad inveire contro tutti e tutte. È quanto accaduto questa mattina nei pressi del Municipio di Aversa, dove un giovane extracomunitario, visibilmente ubriaco, ha scatenato il panico. Il giovane ha iniziato ad urlare ed insultare i passanti, per poi sdraiarsi a terra sull’asfalto. Alcuni dipendenti comunali sono quindi intervenuti allertando i soccorsi: sul posto sono giunti carabinieri e ambulanza. I medici sono riusciti a riportare alla calma il ragazzo, che è stato poi trasferito all’ospedale ‘Moscati’ dal 118.

Contenuti Sponsorizzati