Napoli, blitz dei Nas al Loreto Mare per il ferro dimenticato nell’addome dopo il parto

 Blitz del Nas di Napoli all’ospedale Loreto Mare della città – a quanto si apprende – per verificare la notizia, diffusa ieri dal nostro sito, di un ferro chirurgico ‘dimenticato’ nell’addome di una donna subito dopo un parto cesareo. La paziente sarebbe stata immediatamente sottoposta a un altro intervento chirurgico per recuperare il ferro, correndo un grave rischio.  “Questa mattina sono venuto a conoscenza di quanto accaduto il giorno di Pasqua al Loreto Mare: ho immediatamente disposto indagine interna finalizzata ad appurare quanto accaduto con dettaglio e precisi riferimenti a fatti e protagonisti. La relazione dovrà essere inviata entro lunedì 29 aprile e dovrà evidenziare eventuali responsabilità e/o comportamenti cosi’ da permettere la valutazione di eventuali azioni conseguenziali”. Questo il commento del commissario dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva su quanto accaduto sabato scorso nell’ospedale Loreto Mare di Napoli, dove i chirurghi hanno dimenticato una pinza chirurgica nell’addome di una paziente sottoposta a taglio cesareo.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati