Napoli. Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno denunciato un ragazzo di 15 anni, perché responsabile del reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere. I poliziotti durante il normale servizio di controllo del territorio finalizzato tra l’altro al contrasto alla violenza giovanile  hanno notato nei pressi di via Duca Ferrante della Marra un gruppo di ragazzi fermi a parlare tra di loro, tra cui uno di loro adagiato su di uno scooter.

Gli agenti hanno subito notato quest’ultimo che era in possesso di un coltello.I poliziotti hanno immediatamente bloccato il minorenne, che nel frattempo aveva nascosto un coltello a serramanico all’interno del vano porta oggetti dello scooter,  lungo 23 cm, di cui la sola lama era di 10 cm. Il minore è stato denunciato e il coltello sequestrato.

Castaldo (M5s): ‘Domenica a Crispano il via alla campagna elettorale’

Notizia Precedente

Napoli, notte di paura in via Aniello Falcone, strada messa ‘a ferro e fuoco’ dai teppisti armati di fumogeni

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..