L’allevatore casertano prepara un altro Guiness con un nuovo coniglio più grande del mondo

Nonno Giosuè, coniglio più grande a Guinness world records è pronto ad abdicare in favore del suo erede naturale: il nipote Sansone. E’ il suo proprietario ed allevatore Gioni Di Lullo di Raviscanina, piccolo comune casertano che annuncia la nuova e prossima candidatura per Usa 2020 Guinness world records per il primato mondiale del coniglio più grande. Gioni Di Lullo, è stato già campione a guinness dei primati mondiali col coniglio più grande del mondo Giosuè 24,4 kg. per 1,08 metri ha in allevamento Sansone che ha tutta l’aria e la prospettiva di diventare il prossimo campione. Gioni Di Lullo, già da bambino, amava tanto gli animali fino a prendersene cura ed allevarli e li preferiva anche ai giocattoli. Gioni, quando aveva 9 anni, aveva deciso con i genitori di allevare tantissimi teneri coniglietti.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati