Furto di attrezzature radiologiche al Ruggi: 3 dipendenti indagati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salerno. Tre dipendenti sono indagati perchè ritenuti responsabili di furto di attrezzature radiologiche custodite in un deposito dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Per il furto, sono finiti sul registro degli indagati tre dipendenti del nosocomio di via San Leonardo. Le indagini sono partite dopo la denuncia della direzione sanitaria generale che si rivolse al locale commissariato. Subito scattarono gli accertamenti, furono visionate le immagini del sistema di videosorveglianza della strutta dove si vedevano tre uomini prendere le attrezzature mediche. I tre furono individuati e successivamente denunciati dagli inquirenti.






LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 4 marzo 2024

Oroscopo di oggi 4 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica positiva per portare avanti i tuoi progetti e raggiungere i tuoi obiettivi. Toro: In giornata potresti sentirti un po' confuso e indeciso riguardo a una scelta importante da fare. Prenditi il tempo necessario per riflettere e ascoltare la tua voce interiore. Gemelli: Oggi potresti ricevere delle notizie inaspettate che potrebbero portare un...

Debutta in Sala Assoli ‘Supernova’ di Mario De Masi. Storia di una famiglia dalla generazione fino al collas...

Prosegue Fuori Controllo, il segmento di stagione di Sala Assoli dedicato alle giovani compagnie, con cui Casa del Contemporaneo si assume il rischio di monitorare la nascita di nuove creatività. Martedì 5 marzo ore 20.30 debutta Supernova, scritto e diretto da Mario De Masi, con Alessandro Gioia, Fiorenzo Madonna, Antonio Stoccuto e Lia Gusein-Zadé; il disegno luci è firmato da Desideria Angeloni, quello sonoro da Alessandro Francese. La supernova è un’esplosione stellare provocata da una...

Pompei, sarà eliminato il passaggio a livello di via Crapolla

Il passaggio a livello di via Crapolla a Pompei sulla linea Circumvesuviana sarà eliminato, dopo che negli ultimi giorni sono stati abbandonati una vasca da bagno e un frigorifero in quella zona. Sarà istituito un controllo con una guardia giurata 24 ore su 24. Questo è emerso da una riunione tenutasi questa mattina in Prefettura a Napoli, alla quale hanno partecipato Umberto De Gregorio, presidente di Eav, azienda del trasporto pubblico della Regione Campania che...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE