Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Caserta e Provincia

Falsa residenza per truffare l’assicurazione: denunciato imprenditore Casertano

Pubblicato

in



Caserta/Venafro. I Carabinieri della Compagnia di Venafro hanno denunciato un imprenditore della provincia di Caserta.
A seguito di accertamenti, l’uomo è risultato essere intestatario di sei autoarticolati, operanti in Campania, dove la ditta ha sede legale.In realtà attestava falsamente alla camera di commercio di avere la sede della società in provincia di Isernia, con lo scopo di ottenere il pagamento delle tariffe assicurative relative ai citati veicoli di gran lunga inferiori a quelle applicate in territorio campano. Il giovane dovrà rispondere dei reati di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico e truffa aggravata.

Continua a leggere
Pubblicità

Caserta e Provincia

Casi di Coronavirus della scuola elementare di Caianiello: ancora senza tampone

Pubblicato

in

Caianello. I piccoli della scuola elementare “LA PIANA”, in isolamento da giorni per un caso di Covid, nonostante gli sforzi dell’Istituzione Scolastica e dell’ Amministrazione Comunale stanno ancora aspettando che la ASL si faccia viva per effettuare i tamponi.

La scuola avverte di aver comunicato all’autorità competente la problematica. Quindi la palla è passata in mano all’ASL di Caserta, che ad oggi, non ha ancora convocato nessun ragazzo per l’effettuazione dei tamponi. Questo crea grossi disagi alle famiglie che devono, in pratica, vivere barricati in casa, oltre a generare uno stato d’ansia generale nei genitori preoccupati per la sorte dei loro bambini.

Continua a leggere

Le Notizie più lette