Scorazza per Firenze con lo scooter senza patente, passa col rosso e investe il vigile: napoletano arrestato

Firenze. È passato due volte col rosso in sella al suo scooter, per poi tentare la fuga e investire l’agente della Polizia municipale sceso dall’auto di servizio per intimargli l’alt dopo averlo sorpassato. L’uomo, un 45enne italiano residente a Napoli già noto alle forze dell’ordine, è stato processato oggi per direttissima con convalida dell’arresto e sequestro preventivo dei 720 euro che aveva in tasca a parziale pagamento delle spese processuali. E’ successo nel pomeriggio di ieri, quando una pattuglia del distaccamento di Porta Romana ha notato il trasgressore, risultato poi senza patente (verbale da 5110 euro e fermo del veicolo per tre mesi) e senza assicurazione (verbale da 868 euro e sequestro del veicolo già sottoposto a sequestro 2050 euro). Per i due passaggi con il rosso gli sono stati elevati due verbali da 168 euro. Il 45enne è stato portato al Comando della Polizia municipale e, dopo averne informato il magistrato, arrestato. Visti i precedenti per spaccio, il magistrato ha disposto la perquisizione domiciliare.

Contenuti Sponsorizzati