La migliore pizza napoletana di Manhattan è a ‘La Ribalta’: parola di Gambero Rosso

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per il terzo anno consecutivo ‘La Ribalta’ è stato premiato dal Gambero Rosso come il ristorante dove si mangia la migliore pizza napoletana a Manhattan. Iutti quei turisti italiani che, quando arrivano a New York, tra le prime cose che chiedono è dove si mangia la vera pizza posso scegliere il Ribalta, al numero 48 east sulla 12, tra Washington Square e la Quinta. Rilanciato da due napoletani, Rosario Procino, giovane ingegnere, e Pasquale Cozzolino, chef personale del sindaco Bill De Blasio, il ristorante è stato inserito nella lista del Gambero Rosso dei migliori ristoranti italiani nel mondo. Diventato negli ultimi anni meta di molti italiani e personaggi famosi, da John McEnroe a James Preston, il mister Big di “Sex and the City”, ma anche di tanti tifosi che, all’ora di pranzo, possono seguire le partite del campionato italiano, soprattutto della squadra di cui i proprietari sono grandi tifosi: il Napoli.


Torna alla Home

Una tripletta di Lookman regala l’Europa League all’Atalanta

Grazie a un Lookman in forma strepitosa e autore di una tripletta d'autore l'Atalanta vince l'Europa League. I nerazzurri sconfiggono 3-0 il Bayern Leverkusen nella finale disputata all'Aviva Stadium di Dublino. A decidere l'incontro la tripletta di Lookman, a segno al 12' e al 26' del primo tempo e al...

Gaetano Di Vaio: da ribelle a protagonista del riscatto napoletano

Napoli. Una vita da romanzo, tra dannazione e riscatto, spenta a soli 56 anni. Gaetano Di Vaio, produttore, attore, sceneggiatore e figura chiave del cinema napoletano degli ultimi vent'anni, si è spento dopo un grave incidente in scooter avvenuto la scorsa settimana. Nato a Piscinola, quartiere difficile di Napoli, Di...

CRONACA NAPOLI