I ‘Bastardi di Pizzofalcone’ diventano fumetti, ad aprile la ‘prima’ a Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

I ‘Bastardi di Pizzofalcone’ diventano fumetti, ad aprile la ‘prima’ a Napoli. Doppio appuntamento a Napoli in occasione dell’uscita dell’interpretazione firmata Sergio Bonelli Editore delle avventure del commissariato di Pizzofalcone di Maurizio de Giovanni, che svelerà per la prima volta i “volti” dei protagonisti della serie. Dopo il successo della versione a fumetti dei romanzi del Commissario Ricciardi, arriva infatti in libreria e in fumetteria ad aprile “I Bastardi di Pizzofalcone”, il volume che proporrà l’adattamento a fumetti del primo romanzo della serie poliziesca inaugurata dallo scrittore napoletano nel 2013 ed edita da Einaudi. La presentazione ufficiale in anteprima nazionale, che si inserisce nel ricco cartellone di Comicon Off, è in programma per martedì 16 aprile alle ore 18.30, quando alla Feltrinelli di Piazza Martiri a Napoli, Maurizio de Giovanni presenterà il volume in anteprima italiana, assieme alla disegnatrice Fabiana Fiengo, che ha dato volto ai personaggi del commissariato di Pizzofalcone, gli sceneggiatori Claudio Falco e Paolo Terracciano, e assieme a Sergio Brancato, Michele Masiero, direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore, e Luca Crovi, curatore della serie. La grande festa dedicata al volume e’ invece in programma proprio nei giorni di Comicon: il prossimo 25 aprile, a partire dalle ore 11, avrà luogo il “Bastardi di Pizzofalcone Day”, una giornata esclusiva in cui la città di Napoli e Comicon stesso saranno protagonisti di eventi e attività che culmineranno con la presentazione ufficiale del volume, dove saranno presenti Maurizio de Giovanni e il team di artisti del fumetto.







LEGGI ANCHE

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE