Fabrizio Corona é tornato in carcere. Lo ha deciso il magistrato del Tribunale di Sorveglianza Simone Luerti che ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli era stato concesso per curarsi dalla dipendenza psicologica dalla droga. Alla fine di febbraio, lo stesso giudice Luerti aveva emesso una diffida nei confronti di Corona, stabilendo che fino al 30 marzo non avrebbe potuto lasciare la Lombardia per partecipare a trasmissioni televisive. Una prescrizione che l’ex ‘fotografo dei vip’ avrebbe violato in piu’ occasioni. Ieri sera e’ comparso nel programma televisivo ‘Non e’ l’Arena’ per parlare della morte di Imane Fadil, la testimone dei processi Ruby deceduta per cause ancora non note. Ora toccherà sempre al Tribunale della Sorveglianza decidere se revocare l’affidamento.

Ecoforum Rifiuti di Legambiente fa tappa nel Parco Nazionale del Vesuvio

Notizia Precedente

Marigliano, percorso guidato alla scoperta del complesso conventuale di San Vito

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..