Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Area Flegrea

Percorso Archeologico Rione Terre Pozzuoli, nuova video ‘pillola’ di Turismo e Servizi Srl

Pubblicato

in



Continua la “missione” di , società che gestisce il al di . Dopo la realizzazione delle prime due video “pillole” dedicate al e al , la dinamica società flegrea, ha dato il via ad una nuova video produzione dedicata questa volta al Percorso Archeologico del Rione Terra di Pozzuoli, città romana nella “pancia” di quella del Seicento.
Il percorso archeologico sotterraneo del Rione Terra è un viaggio nell’antica colonia romana, Puteoli, divenuta presto porto commerciale di Roma. Il percorso è situato sotto la rocca di tufo che domina il golfo di Pozzuoli e si sviluppa lungo gli assi principali della città romana, cardini e decumani. Il visitatore, passeggiando lungo le strade dell’antica Puteoli, verrà affascinato dall’architettura dei numerosi edifici, dai depositi di grano, dal forno per la lavorazione e la cottura del pane (pistrinum) con le macine quasi intatte, dai criptoportici, dalle botteghe e dai magazzini. Varcando il portale di Palazzo De Fraja – Frangipane il tempo si ferma. Si accede alla Puteoli del 194 a.C., rivivendo vicende e ambienti grazie all’ausilio del multimediale. La vitalità del porto, usi e costumi del tempo, la natura vulcanica che inquieta la terra: il visitatore sarà catapultato in un viaggio fantastico nella città, porto del Mediterraneo in età augustea, che si snoda nella pancia di quella del Seicento.

Continua a leggere
Pubblicità

Area Flegrea

Chiusa per coronavirus la sede del municipio a Monte di Procida

Pubblicato

in

coronavirus municipio di monte di procida

La sede centrale del comune di Monte di Procida e’ stata chiusa, oggi, su disposizione del sindaco, Giuseppe Pugliese, per un caso di positivita’ riscontrato in un dipendente.

 

Attivita’ sospesa ed accesso interdetto al pubblico per consentire le operazioni di igienizzazione e sanificazione dei locali. Il sindaco ha rassicurato che il dipendente non era presente in ufficio da una settimana e l’Asl Napoli 2 Nord e’ gia’ al lavoro per riscostruire il link epidemiologico. Inoltre sono stati resi noti i risultati degli ultimi 110 tamponi dello screening di 500 prelievi naso-faringei effettuati dall’Asl flegrea la scorsa settimana. Tre le persone risultate positive che portano il dato complessivo a 40 contagiati tra i partecipanti alla megafesta nuziale. A questi vanno aggiunte altre sette persone positive al virus sempre afferenti ai contagi di Monte di Procida ma residenti a Bacoli. A Monte di Procida i casi positivi, considerati anche quelli emersi nelle ultime 24 ore e non collegati ad altri eventi, sono 82.

Continua a leggere

Le Notizie più lette