Gragnano, da lunedì si ferma il Psaut: tegola per gli abitanti dei Monti Lattari

SULLO STESSO ARGOMENTO

Gragnano. Da lunedì 11 febbraio sarà interrotta l’attività di Punto di Primo Intervento (psaut) all’ospedale di Gragnano. A comunicarlo è l’ASL con una nota. “A partire dall’ 11/02/2019 la Direzione Strategica della Nostra Azienda – si legge nella circolare – ha interrotto l’attività del Punto di Primo Intervento di Gragnano con disposizione agli atti di questa Centrale Operativa”. Una vera e propria tegola per il comprensorio. La struttura di Via Marianna Spagnuolo abbraccia un’area territoriale vasta dai comuni dei Monti Lattari, che sono circa sei, a quelli a valle facendo da “filtro” all’ospedale di San Leonardo dalle otto del mattino alle otto di sera. Alla luce della decisione assunta dai vertici dell’azienda sanitaria c’è il rischio di creare un ingolfamento del già sempre affollato ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia che, territorialmente, rappresenta la struttura più vicina.



Torna alla Home


telegram

Mare di Coroglio e Nisida inquinato: sversamento dal collettore fognario, il Parco della Gaiola denuncia

Un'ennesima macchia marrone e maleodorante galleggia nel mare tra Coroglio e Nisida, a causa di uno sversamento dal collettore fognario locale. L'eccesso di acqua da un acquazzone ha causato il sovraccarico del troppopieno della vasca di trattamento, riversando i liquami in mare senza depurazione. Si tratta di un problema ricorrente, già...

Superenalotto, il jackpot arriva a 24,1milioni di euro. Tutte le quote

Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzati tre '5' che vincono 65.544 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 24,1 milioni di euro. Combinazione Vincente 2, 20, 31, 48, 58, 59 Numero Jolly: 46 Numero Superstar: 30 Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.79...

CRONACA NAPOLI