Sarno. Sono settimane che malviventi razziano residenze sul territorio. I ladri sono tornati in azione nella frazione di Foce. Qui si sono stati denunciati due tentativi di effrazione. A metterli in fuga nella prima incursione sono stati i cani da guardia che piantonavano il giardino di una villetta. I quattro zampe attirati dai rumori hanno iniziato ad abbaiare svegliando il proprietario dell’abitazione che è corso a controllare cosa stesse succedendo ed ha intravisto i ladri darsi alla fuga. Dopo aver desistito dal loro primo intento, i balordi hanno spostato l’attenzione su un’ altra casa nelle vicinanze. I proprietari, sentendo rumori provenire dal garage, hanno deciso di vedere cosa stesse succedendo. I malfattori probabilmente sentendoli si sono dati alla fuga senza riuscire a trafugare nulla.

 

Antonio Russo
Contenuti Sponsorizzati