Cava, giovane ucraino aveva realizzato un serra per le piante di cannabis in casa: denunciato

Cava de Tirreni. Accurate indagini da parte degli agenti del locale commissariato di polizia li hanno condotti fino ad un’abitazione, sita in località Annunziata, dove in una stanza, deliberatamente occultato da tavole di legno affisse al muro, veniva accertata la presenza di un vano adibito alla coltivazione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. In particolare, venivano rinvenute alcune piante di sostanza stupefacente di tipo cannabis, una lampada, un timer, un umidificatore ed altri oggetti atti alla loro crescita e coltivazione. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro dagli operatori di polizia che hanno altresì deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane di origine ucraina sorpreso all’interno dell’abitazione.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati