Bambino morto a Cardito, sarà lutto cittadino il giorno dei funerali

SULLO STESSO ARGOMENTO

Modalità lettura

Cardito. “Proclamero’ il lutto cittadino nel giorno dei funerali e tutta la comunita’ di Cardito sara’ la famiglia dei due fratellini della vittima”. Lo ha detto il sindaco di Cardito, Giuseppe Cirillo, che anche questa mattina si e’ recato nello stabile dove un bimbo di 7 anni e’ morto per le percosse subite. Per la morte e’ stato fermato nella notte scorsa dalla polizia un giovane di 24 anni, cittadino italiano figlio di un marocchino, compagno della mamma della vittima. La data dei funerali non e’ stata ancora fissata. Il sindaco e’ ancora sconvolto: “Conosco il ragazzo fermato e la sua famiglia. Sono persone tranquille”. Ma d’ora in poi “la nostra attenzione sara’ per gli altri due bimbi. Insieme al Settore Politiche sociali agiremo affinché i due bambini superstiti non si sentano soli e abbandonati. Con la speranza che tale vicenda possa presto divetare solo un tristissimo ricordo, cercheremo di andare avanti con un dolore in più nel cuore. Che la terra ti sia lieve piccolo mio”.


Torna alla Home


Nessun "6", realizzati due "5+1" da 322.004,05 euro, uno a Genova e l'altro a Cesa, provincia di Caserta. Il jackpot per il "6" sale a 93.600.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenlotto di oggi: 26-34-40-53-60-68. Numero Jolly: 82. Numero Superstar: 19. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.63 di...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 20 aprile: BARI 08 62 22 82 12 CAGLIARI 86 44 19 31 72 FIRENZE 38 70 31 33 26 GENOVA 84 71 65 55 75 MILANO 61 32 48 15 24 NAPOLI 24 55 49 12 37 PALERMO 87 14 52 18 43 ROMA 01 88 16 50 63 TORINO...
Meret: 6. Incolpevole sul gol, disarmato dal pessimo comportamento della difesa che lascia tutto solo Cerri a due passi dalla porta. Inoperoso e non costretto a parate difficili per quasi tutto il resto della gara. Di Lorenzo: 5. Cerca disperatamente di chiudere su Cerri sulla rete, ma viene sovrastato dall'attaccante...
Napoli sempre più giù. Al Castellani gli azzurri di Calzona cadono per la seconda volta in stagione contro l'Empoli: finisce 1-0 per i padroni di casa. Decisiva una rete di Cerri dopo appena 4' che blocca i partenopei a quota 49 punti in classifica, con l'Europa che conta sempre...

IN PRIMO PIANO