L’orco era l’amico di famiglia: ai domiciliari 55enne. Abusi sulle figlie minori degli amici

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’orco era l’amico di famiglia: ai domiciliari 55enne. Abusi sulle figlie minori degli amici. I Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, nel pomeriggio del 6 dicembre 2018, hanno dato esecuzione alla misura cautelate degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – su richiesta di questo Ufficio – nei confronti di R.F. (d. 63), indagato in ordine al reato violenza sessuale su minori ed atti sessuali su minori, commessi tra l’anno 2015 e corrente anno.
L’attività investigativa ha mosso i primi passi dopo che i genitori di bambine, minori di anni 10, presentavano una denuncia/querela presso la locale Stazione dei Carabinieri.
Le indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, hanno consentito di acquisire gravi indizi di responsabilità nei riguardi dell’indagato.
In particolare, dopo serrati ed immediati accertamenti – fondati sulle audizioni delle vittime e delle persone in grado di riferire – è emerso che R.F., approfittando del rapporto di frequentazione con i genitori delle minori, abusava sessualmente delle bambine, nell’anno 2015. L’uomo, dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Torna alla Home


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO