Ercolano. A Villa Favorita, la Gallery espositiva dei piccoli artigiani e la mostra ‘Viaggiare tra i presepi’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un Natale all’insegna dell’estro creativo che vedrà protagonisti i più piccoli, le scuole e le associazioni del territorio vesuviano e poi, naturalmente, la tradizione presepiale delle sapienti mani dei maestri artigiani. Nelle Scuderie di Villa Favorita a Ercolano sarà inaugurata sabato 15 dicembre alle 17.30, alla presenza del sindaco Ciro Buonajuto, la ‘Gallery espositiva’ che mette in mostra lavori natalizi, fotografie a tema sulla Natività, oggettistica realizzata con materiale da riciclo frutto dell’impegno dei piccoli alunni delle scuole dell’infanzia Peter Pan e La Girandola, dei ragazzi della Locanda di Emmaus, dei volontari della cooperativa Il Faro, dell’associazione culturale ludica Onda e dell’associazione the Dik’s brothers rock’s choir. Al pubblico sarà presentata una rassegna di lavori con alberi addobbati, grotte presepiali più classiche e lavoretti impreziositi da lucine e fili d’argento. L’evento è patrocinato da Comune di Ercolano, Dimora Le Fumarole b&b, Le Scuderie e Pro loco Herculaneum ed è coordinato da Immacolata Sorrentino vice presidente Pro loco Herculaneum con delega ad attività ed eventi. Un vero e proprio concorso di idee che ha lo scopo di promuovere le tradizioni socio culturali del Natale attraverso varie forme di arti quali la fotografia, pittura, scultura e poesia nei più piccoli ai quali verrà consegnata, come riconoscimento per il lavoro profuso, una pergamena di partecipazione. La Gallery espositiva sarà visitabile ad ingresso libero dal 16 dicembre al 6 gennaio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.
Sempre sabato 15 dicembre alle 18.00 alle Scuderie sarà inaugurata la mostra ‘Viaggiare tra i presepi’, una collettiva di arte partenopea giunta alla IV edizione che vede protagonisti ventisette artisti ercolanesi: Giovanni Bardellino, Teresa Bisogno, Ciro Buonincontro, Pasquale Camardella, Donato Del Prete, Vittoria Donadio, Franco Fiengo, Antonio Gallorano, Salvatore Gambardella, Raffaele Gambardella, Aniello Gaudino, Franco Gentiluomo, dott. Franco Gentiluomo, Mariano Gramegna, Germana Graus, Carmine Bossa, Giulio Illibato, Antonio Manzo, Antonio Marciano, Elena Melandri, Antonio Molisano, Silvio Padula, Biagio Piscopo & figli, Liberato Ruggiero, Giuseppe Sannino, Alfredo Scialò, Antonio Sorrentino. Il pubblico potrà ammirare presepi della tradizione classica napoletana anche a misura d’uomo, la Natività e anche una creazione artistica in corallo del Gruppo presepisti ercolanesi. La mostra sarà visitabile ad ingresso libero dal 15 dicembre al 6 gennaio dalle 10.00 alle 22.00.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Napoli, evade dai domiciliari a Porta Nolana: 55enne arrestato dalla Polizia

Napoli. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria-Mercato hanno arrestato un uomo di 55 anni per evasione dai domiciliari. Durante un controllo di routine, gli agenti hanno accertato che l'uomo, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati di droga e violenza, non era presente nella...

Social vietati fino ai 16 anni: FdI e Pd contro i baby influencer

Roma. Fratelli d'Italia e Partito Democratico si schierano contro i baby influencer e propongono una legge per vietare l'utilizzo dei social network ai minori di 16 anni. La proposta, depositata in Senato da Lavinia Mennuni (FdI) e alla Camera da Marianna Madia (PD), ha l'obiettivo di tutelare i minori dai...

CRONACA NAPOLI