Qualiano, choc alla scuola elementare: preso collaboratore scolastico, ‘toccava’ i bimbi in bagno

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella mattinata odierna, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri della Compagnia di Giugliano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautèlare agli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un uomo di anni 63, residente in Qualiano (Na), per il reato di abusi sessuali nei confronti di minore. Il provvedimento restrittivo trae origine da una complessa attività di indagine posta in essere a seguito di una denuncia presentata ai carabinieri di Qualiano  dalla madre del minore che le aveva raccontato di essere stato toccato in più occasioni, quando si recava in bagno, dall’uomo, collaboratore scolastico presso la scuola elementare di Qualiano da lui frequentata.


telegram

LIVE NEWS

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
DALLA HOME

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE