Napoli, parte il concorso per 60 posti al Cardarelli e il direttore generale ‘presidia’ gli ingressi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Al via il concorso prova pre selettiva per reclutare 60 operatori socio sanitari nella fabbrica di salute più grande del mezzogiorno d’Italia, l’Azienda Cardarelli di Napoli. Stamattina le porte della Mostra d’Oltremare si sono aperte per il primo turno formato da circa seicento persone. Tutti in fila ad aspettare di entrare per espletare la prova che attendono da mesi. “ È la prima volta che assistiamo ad una prova importante con la presenza di un direttore super vigile. Segno questo che è testimonianza di trasparenza. Ci ha messo la faccia, Ciro Verdoliva ed è per questo che stamattina presidiava gli accessi da tutti i varchi, per noi è una dimostrazione di trasparenza, impegno e costanza”, è il commento del sindacalista Antonio Di Nardo dei Cobas.

(nella foto il direttore generale del Cardarelli, Ciro Vedoliva mentre controlla gli ingressi dei partecipanti al concorso)







LEGGI ANCHE

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE