Napoli, evade dai domiciliari per pedinare la ex: preso 33enne di Secondiglianio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Un 33enne di Secondigliano, con precedenti e già ai domiciliari per truffa, è evaso dalla sua abitazione ed è stato sorpreso in strada dai Carabinieri della stazione di Secondigliano mentre pedinava la ex compagna. L’uomo è stato arrestato per evasione nonché lesioni e resistenza a pubblico ufficiale poiché in caserma ha dato in escandescenza provando a evitare l’arresto. Dopo le formalità è stato portato in carcere.


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Campi Flegrei, da ieri sera oltre 50 gli interventi dei vigili del fuoco

Prosegue incessante l'intervento dei vigili del fuoco nel territorio di Napoli, in risposta alla serie di scosse sismiche che da ieri sera stanno colpendo la zona dei Campi Flegrei. Le squadre di soccorso hanno già effettuato oltre 50 interventi per la verifica della stabilità degli edifici, la rimozione e...

A Pozzuoli arrivate 400 brandine intanto evacuate un’altra famiglia

Pozzuoli. A seguito della scossa di terremoto di ieri nei Campi Flegrei, il numero di famiglie sgomberate a Pozzuoli è salito a 36. Nella notte, un'altra famiglia è stata evacuata dalla propria abitazione dopo le verifiche di vigili del fuoco e protezione civile che hanno riscontrato danni strutturali. Su richiesta della...

CRONACA NAPOLI