Costa annuncia: ‘Acerra si ferma per manutenzione a settembre 2019, ci saranno impianti di compostaggio’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“La manutenzione del termovalorizzatore di Acerra dovrebbe avvenire a settembre, il piano rifiuti regionale dice che si completa il ciclo dei 15 impianti di compostaggio entro due anni, non tra due anni, quindi qualcosa ci sara' per quel momento”. Lo ha detto il ministro per l'ambiente commentando il piano della Regione che prevede tre siti di stoccaggio dei rifiuti per il periodo in cui l'impianto di Acerra si spegnera' per la manutenzione. “La manutenzione – ha detto Costa a margine di un convegno a – dura 30-35 giorni, credo che qualcosa nel frattempo sara' gia' sorta, almeno cosi' ci e' stato assicurato dalla Regione, che e' parte della pubblica amministrazione e se dice una cosa da ministro ho il dovere di crederci”. Costa ha sottolineato che “stiamo parlando dei siti di compostaggio. La differenziata mediamente e' del 52% in Campania e tende a salire. Abbiamo l'opzione dei siti di compostaggio grazie alla quale l'umido, che e' la problematica vera e che finisce mediamente in termovalorizzazione, tendera' drasticamente a diminuire. Parliamo di due anni, quindi un tempo minimo, di conseguenza mi sembra una cosa positiva. Nessuno apoditticamente e' contro gli impianti di compostaggio, che ci devono stare, poi ci sono le modalita' di realizzazione. Se non fossero odorigeni e fossero di prossimita' con l'introduzione dell'Osservatorio dei cittadini, mi sembrano una bella soluzione”.



Torna alla Home


telegram

Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

L’allarme di Arcigay: 149 casi di violenza o discriminazione nell’ultimo anno

Nell'ultimo anno sono stati registrati 149 casi di violenze o discriminazioni ai danni di persone LGBTQI+, con una media di uno ogni due giorni. L'allarme e i dati sono forniti da Arcigay, che tiene il conto degli articoli di stampa e, in occasione della giornata internazionale contro l'omofobia, la...

IN PRIMO PIANO