Brucia rifiuti in terreno agricolo, preso dai carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato sorpreso dai carabinieri mentre incendiava i rifiuti di casa che potevano essere tranquillamente riposti nei cassonetti. Per questo un giovane immigrato del Ghana e’ stato arrestato dai carabinieri alla periferia di Giugliano. Il 22enne straniero stava bruciando i rifiuti nel terreno agricolo che custodisce per conto del proprietario che lo coltiva. I carabinieri di Varcaturo, di pattuglia nei pressi di via San Francesco a Patria hanno notato una nube di fumo innalzarsi da un terreno e si sono recati sul posto, trovando il 22enne vicino a due cumuli di rifiuti. il 22enne deve rispondere di combustione illecita di rifiuti. Ora e’ ai domiciliari in attesa del giudizio.








LEGGI ANCHE

Lavori di demolizione al Ponte Morandi: la camorra non c’era

Nell'estate del 2019, tutti gli organi di stampa diffusero una notizia preoccupante riguardante l'arresto di due imprenditori coinvolti nei lavori di demolizione del Ponte...

Villa Literno, rapina una donna e la spinge a terra: nigeriano inseguito e arrestato

A Villa Literno, un 33enne nigeriano è stato arrestato dai Carabinieri per aver rubato il portafoglio a una donna e averla spinta a terra...

Quarto, si apre voragine sull’Asse Mediano, interrotta la circolazione

Nel comune di Quarto si è aperta una voragine all’immissione dell’Asse Mediano, provocando la interruzione della circolazione stradale. Grazie a un video inviato da un...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE