Allegri non guarda al calendario, vincere resta il suo comandamento

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Per mantenere il +6 si deve vincere, a cominciare da domani. Non è un tour de force, bisogna giocare e recuperare più punti possibili”. Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, a proposito dei prossimi impegni dei bianconeri attesi, dopo il match di domani con la Spal, da Fiorentina, Roma, derby e Inter. “Il calendario del Napoli? Non so se è agevole o no, so che tutti devono vincere così come l’Inter. Facciamo un passetto alla volta, lavoriamo partita dopo partita”, ha spiegato il tecnico in conferenza stampa. “La Spal – ha avvertito – è una squadra che gioca bene, costruisce da dietro e ha buone trame di gioco. Fuori casa ha fatto risultati importanti per essere una squadra che lotta per la permanenza in Serie A. Poi è una squadra fisica, aggressiva, recuperano molti palloni. Bisognerà fare una partita seria e indirizzarla per il verso giusto, sapendo che – ha aggiunto il mister bianconero – è una delle squadre di bassa classifica più difficili da affrontare”.



telegram

LIVE NEWS

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman"...
DALLA HOME

Riciclaggio a Firenze, l’avvocato: “Pino Taglialatela estraneo”

Giuseppe Taglialatela, ex portiere del Napoli, noto come "Batman" e Alessandro Bigi, presidente dell'Ischia Calcio, sono tra gli indagati per un'inchiesta della Procura antimafia di Firenze su un presunto giro di riciclaggio di denaro. Secondo gli inquirenti, Bigi e Kamami, un albanese di 40 anni, sarebbero i capi di un'organizzazione...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE