HomeCampaniaTifo violento: presi potentini autori dell'agguato

Tifo violento: presi potentini autori dell’agguato

google news

Tre tifosi del Potenza (Serie C, girone C) sono stati denunciati dalla Polizia come responsabili di un raid, ieri sera, contro un pulmino che stava trasportando nove sostenitori del Matera a Cava dei Tirreni (Salerno) dove la loro squadra era impegnata contro la Cavese (la partita e’ finita 3-1 per i campani). I tifosi del Potenza denunciati sono accusati, a vario titolo, di violenza privata, minacce, danneggiamento, violazioni delle norme di ordine pubblico relative agli eventi sportivi, possesso di armi e oggetti atti a offendere. Tutto e’ cominciato dopo che il pulmino aveva superato Potenza: su quattro veicoli, i tifosi potentini hanno cominciato ad inseguirlo e a colpirlo con una cintura. All’altezza di Balvano (Potenza) – dove la carreggiata subisce un restringimento – una delle auto ha superato il pulmino e lo ha bloccato. Gli occupanti sono scesi per andare incontro al furgone con i tifosi materani ma l’autista, imboccando un senso contromano, e’ riuscito a fuggire. Una pattuglia della Polizia stradale ha bloccato uno dei veicoli con due tifosi del Potenza: a bordo sono stati trovati un bastone, un rasoio con varie lame e una pietra. Agenti della Digos hanno bloccato un’altra auto che ha partecipato alla “spedizione”. Dei tre denunciati – che hanno 20, 27 e 32 anni – quest’ultimo aveva gia’ subito un divieto ad assistere a manifestazioni sportive.

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pozzuoli, sotto controllo l’incendio del monte Barbaro

Pozzuoli. È sostanzialmente sotto controllo l'incendio che sta interessando la zona flegrea dal monte Barbaro al Carney Park. Lo comunica la protezione civile della...

M5S, Ciarambino: “Lascio partito padronale privo di democrazia interna”

Ciarambino: "La cosa che ho scelto di lasciare non assomiglia neanche al guscio vuoto del progetto per cui ho speso 12 anni della mia...

Napoli, medici di famiglia: “Di questo passo entro agosto saremo in piena emergenza. Omicron può ancora riempire le terapie intensive”

Napoli. "Se andiamo avanti di questo passo, entro agosto potremmo trovarci in piena emergenza Covid. Uno scenario al quale i cittadini non pensano più,...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita