Protezione civile: scatta di nuovo l’allerta Gialla in Campania

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un nuovo avviso di criticita’ meteo di colore Giallo per temporali valido a partire dalle ore 21 di oggi e per le successive 24 ore. L’allerta riguarda l’intero territorio tranne Alta Irpinia, Sannio e Tanagro. Si prevedono precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale che potranno essere intensi con la presenza di raffiche di vento. Uno scenario che potrebbe dare luogo a fenomeni di dissesto idrogeologico con possibili fenomeni franosi anche rapidi, allagamenti, ruscellamenti superficiali rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazioni e coinvolgimento delle aree urbane depresse. La Protezione civile regionale raccomanda alle Autorita’ competenti di porre in essere o mantenere in vigore tutte le misure atte a prevenire e mitigare i fenomeni attesi sia in ordine al dissesto idrogeologico che per la tenuta delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare e alle fulminazioni.


Torna alla Home


Bacoli, restaurata la scalinata dello Schiacchetiello

Super colorata e completamente restaurata, la scala dello Schiacchetiello a Bacoli si appresta ad essere inaugurata ufficialmente, offrendo un accesso più comodo a una delle spiagge più belle della provincia di Napoli, come ha annunciato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Il tratto di costa tra gli scogli tufacei e...

Pusher di Marano arrestato in provincia di Caserta

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno arrestato un 43enne di Marano di Napoli per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, a bordo di una Lancia Y condotta da un'altra persona, è stato fermato in via Abate Cesare a Monte durante un normale controllo alla circolazione...

Assenteismo alla Reggia di Caserta, una condanna e 4 assoluzioni

Una condanna e quattro assoluzioni: questo il verdetto emesso dal giudice monocratico Norma Cardullo del tribunale di Santa Maria Capua Vetere al termine del processo sui casi di assenteismo alla Reggia di Caserta. Un anno e cinque mesi di reclusione sono stati inflitti a Giovanni Maiale, mentre sono stati assolti...

Operaio di Casoria morto in un’azienda di Marcianise: aperta un’inchiesta

La Procura di Santa Maria Capua Vetere indaga per omicidio colposo su un infortunio mortale sul lavoro avvenuto l'11 aprile scorso in un'azienda della zona industriale Nord di Marcianise (Caserta), dove ha perso la vita l'operaio Carlo Amendola, 53enne di Casoria L'uomo è stato travolto da un macchinario, riportando gravi...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE