Castellammare di Stabia. Una donna nella serata di ieri è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia con dolori e febbre alta. Dopo i primi controlli i camici bianchi si sono accorti che la donna di Santa Maria la Carità era affetta da meningite. Subito è scattata la profilassi all’interno del pronto soccorso del nosocomio stabiese. I pazienti all’interno sono stati fatti uscire fuori per permettere la bonifica dell’area. La donna infetta invece è stata trasferita nell’ospedale per le malattie infettive di Napoli dove è stata ricoverata. La donna ha trascorso tutta la notte in rianimazione ed ora è sotto osservazione. Tuttavia pare le sue condizioni siano stabili e che non sia in pericolo di vita.

Juve ricorre contro la chiusura della curva

Notizia Precedente

Napoli, bimba di 10 mesi figlia di due padri registrata all’anagrafe comunale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..