Calvizzano, “Affissioni abusive” ed evasione tributi, vigili in azione: multe e denunce

SULLO STESSO ARGOMENTO

Pugno duro contro le affissioni abusive in spregio del decoro urbano ed evasione tributi sul territorio di Calvizzano a seguito di chiare direttive della triade commissariale, dott. Rotondi, Quaranta e Prencipe. Da diversi giorni, infatti, sono finiti nel mirino dei caschi bianchi diverse condotte illecite riconducibili all’affissione abusiva di locandine e manifesti pubblicitari su pali della pubblica illuminazione, cabine Enel, pareti di abitazioni, alberi e quant’altro visti come base di appoggio del materiale in questione. Il servizio è stato effettuato dagli agenti del Comando Polizia Municipale diretto dal Comandante Vitantonio Marchesano e coordinato dal Vice Comandante Raffale Ferrillo, su indicazione dei sovraordinati Biagio Chiariello alla polizia municipale e Antimo Orefice per l’aspetto dell’evasione tributi. In tutto tre sono state le agenzie immobiliari sanzionate in violazione alle norme del codice della strada, dato che la condotta vietata costituisce anche una forma di messa in pericolo per gli utenti che vengono distratti dalla pubblicità illegale effettuata lungo le strade, con un totale di circa ottomila euro, a cui seguiranno le sanzioni per recupero tributi. Nel corso dei controlli una delle è stato altresì accertato che una delle affissioni vietate era stata posta in essere per pubblicizzare uno spettacolo circense da tenersi nel vicino territorio di Mugnano di Napoli. I controlli proseguiranno in tutto il territorio dove ormai si è aperta una vera e propria caccia alle “affissioni abusive”.

 Giovanni Laperuta


Torna alla Home


Il video della violenta aggressione ad Antonio Morra e il pugno che gli ha causato la morte

Le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del Mandela Forum la sera di giovedì sono chiare: una discussione,  un pugno e una caduta dalle scale. Così ha perso la vita Antonio Morra, 47 anni, originario di Napoli ma residente a Pistoia: è stato aggredito dopo il concerto dei Subsonica...

Sciame sismico anche sul Vesuvio, scossa in serata di magnitudo 2.1

Una domenica bestiale: e non è certo quella cantata anni fa da Fabio Concato. E' quella che hanno vissuto tutti i cittadini dei comuni dei Campi Flegrei e di buona parte della città di Napoli. Poi nei pomeriggio ci si è messo anche il Vesuvio. Perché anche l'area del Vesuvio...

Nisida, rimossi gli ormeggi abusivi dai fondali

“Ringrazio la Capitaneria di Porto e l’Autorità di sistema portuale di Napoli per aver coordinato sabato mattina un intervento importante sul litorale di Nisida grazie al quale sono stati rimossi dai fondali diversi ‘corpi morti’ utilizzati dagli ormeggiatori abusivi per ancorare le barche dei loro clienti. Grazie a questa...

Scampia, droga nascosta nel tubo: arrestato 19enne

Nel pomeriggio di ieri, durante un servizio di controllo del territorio a Scampia, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno osservato due uomini vicino ai porticati di un edificio in via Annamaria Ortese. I due hanno estratto qualcosa da un tubo cementato nell’asfalto e l'hanno scambiata con una...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE