Cronaca

Nuove minacce sessiste alla giornalista Antonella Napoli, la solidarietà di Fnsi e Articolo 21



nuove minacce sessiste alla giornalista antonella napoli




“Questa volta non mi sono limitata a segnalare gli squadristi da tastiera alla polizia postale ma li ho denunciati penalmente. Saranno chiamati a rispondere delle offese e delle minacce che mi hanno rivolto nascondendosi dietro profili falsi”. Con queste parole affidate ad Articolo 21 e all’ Huffington post la giornalista Antonella Napoli, vittima di un’aggressione via web con minacce sessiste ha annunciato di aver presentato denuncia alla polizia postale, esposto sottoscritto anche da Fnsi e Articolo 21. “Spero che questo gesto – aggiunge la Napoli – sia un incoraggiamento per le tante ragazze e donne esposte a questo genere di insulti sessisti. Qualcuno sostiene che sia meglio l’oblio. Invece no. Nel mio piccolo voglio lasciare una testimonianza del contrasto dell’odio e delle aggressioni in rete da parte di vigliacchi che non hanno il coraggio di firmarsi e si nascondono dietro pseudonimi”. “Nessuno di noi, uomo o donna – conclude la giornalista – puo’ piu’ restare silente. La denuncia e’ il primo passo, continuare a fare il mio lavoro senza mai tirarmi indietro, la mia strada. La stessa che percorro da 30 anni. Con coerenza e determinazione”.

Google News

Rostan (LeU) scrive a Salvini sulle aggressioni ai medici in Campania

Notizia precedente

Il centro commerciale Jambo realizzato coi soldi dei Casalesi: 20 anni a Zagaria. TUTTE LE CONDANNE

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..