🔴 ULTIME NOTIZIE :

Napoli, la stesa di via Sorrento aveva come obiettivo il braccio destro del boss Rinaldi

Napoli. Quella di oggi e’ la quarantasettesima ‘stesa’ dall’inizio dell’anno a Napoli e la meta’ […]

    Napoli. Quella di oggi e’ la quarantasettesima ‘stesa’ dall’inizio dell’anno a Napoli e la meta’ di queste sono state compiute proprio a San Giovanni a Teduccio, nel zona orientale della citta’. In via Sorrento, abita Sergio Grassia, detto Sergiolino, braccio destro del boss Ciro Rinaldi mauè  che da sempre e’ in lotta con i Mazzarella per il controllo degli affari criminali della zona, legati ai traffici di sostanze stupefacenti innanzitutto, ma anche alle estorsioni. Il raid armato di oggi é avvenuto nei pressi dell’abitazione di Sergio Grassia: contro di lui sono state organizzate ben quattro spedizioni punitive. In una, quella del pomeriggio del 31 dicembre scorso, fu ferito per errore un ragazzino di 12 anni affacciato alla finestra dell’abitazione di parenti. Nel mese di luglio  un raid è stato compiuto anche contro la pizzeria che i nipoti gestiscono a San Giuseppe Vesuviano. Non si esclude che la sparatoria di San Giovanni a Teduccio sia collegata a quella di qualche giorno fa a Forcella, dove i Rinaldi sono coalizzati con i Giuliano contro i Mazzarella, nella quale e’ stata ferita una donna.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Clan Mazzarella, 24 arresti. Lo scontro a suon di bombe con i Silenzio. TUTTI I NOMI

    Questa mattina, il Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Napoli ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di...

    Stellone è il nuovo allenatore del Benevento: sostituisce Cannavaro

    Il Benevento riparte da Roberto Stellone: è ufficiale il nuovo allenatore del club giallorosso dopo il ribaltone dello scorso weekend. Stellone è il nuovo allenatore...

    Lesione alla coscia per Mbappé: out per la Champions League

    Infortunio alla coscia per l'attaccante del Psg, Kylian Mbappé, che sarà indisponibile per tre settimane e salterà dunque l'andata degli ottavi di finale di...

    Messina Denaro audio choc contro le commemorazioni per Falcone. Il video

    La strage di Capaci? "Commemorazioni di 'sta minchia". A parlare è Matteo Messina Denaro. Il vocale è stato registrato il 23 maggio 2022, nel trentennale...