in arrivo 24 nuovi infermieri negli ospedali di castellammare e nola



Ventiquattro infermieri in arrivo in due ospedali, quelli di Nola e Castellammare di Stabia, nel Napoletano. Ad annunciarlo e’ l’Asl 3 Sud, che in questo modo ”colma definitivamente – come si legge in un comunicato stampa diramato dalL’azienda sanitaria – la spinosa questione della carenza di personale infermieristico in alcuni importanti reparti dei principali ospedali presenti sul territorio”. Nello specifico arriveranno 12 infermieri da assegnare all’unita’ operativa complessa di neurologia dell’ospedale di Nola; altri sei destinati all’unita’ operativa complessa di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza del pronto soccorso del San Leonardo di Castellammare di Stabia; sei operatori socio sanitari per l’unita’ operativa complessa di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza e pronto soccorso sempre del nosocomio stabiese. ”Con l’avvio delle procedure di reclutamento e la successiva immissione in ruolo del nuovo personale – spiegano ancora dall’Asl – che si aggiunge ai tanti operatori (medici, infermieri ed altre figure gia’ assunte nei mesi scorsi) Regione Campania e Napooli 3 Sud hanno inteso dare un’accelerata decisiva alle ataviche questioni legate alla carenza di personale negli ospedali, compiendo un passo avanti decisivo verso la piena efficienza del servizio sanitario offerto ai cittadini”.

LEGGI ANCHE  Raddoppiati nel weekend i visitatori degli Scavi di Pompei
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli: qualche cambiamento per “matare” il Toro

Notizia precedente

Portici: carabinieri sorprendono contrabbandieri durante ‘contrattazione’ e ne arrestano 2

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..