Concorso Foibici d’Oro: premiati quattro ragazzi campani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Quattro ragazzi campani hanno vinto il concorso Forbici d’Oro, la più importante manifestazione del settore, promessa dall’Accademia nazionale sartori, e ora si apprestano a lavorare nel mondo della sartoria napoletana. “Erano quarantotto anni che Napoli non vedeva le Forbici d’Oro – commenta Raffaele Antonelli, delegato regionale dell’Accademia dei Sartori – Nel 2015 portato a Napoli il Manichino d’oro nazionale, concorso riservato alle donne, mentre quello delle forbici è per i maschi”. Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, si dice “contento di aver consegnato le targhe a ragazzi giovanissimi, già protagonisti della sartoria campana”. “E’ il riconoscimento di mestiere storico della nostra citta’ – ha concluso – ed è importante vedere che si tramandano perché ora questi abiti faranno il giro del mondo ed è bello che i protagonisti siano dei giovani”.






LEGGI ANCHE

Stupri a Caivano, il gip dispone il rito immediato per i 7 minorenni

Il gip del tribunale dei minorenni di Napoli, Umberto Lucarelli, ha accolto le richieste della procura e disposto il giudizio immediato per i 7...

Caserta, dimessa dall’ospedale, bambina di 7 anni muore il giorno dopo: scatta l’inchiesta

I genitori di Giulia Rosa Natale chiedono giustizia: "Perché nostra figlia è stata dimessa prima della tragedia?"

Messaggi in rete: “Borrelli è grave”, ma è una Fake news. Il deputato: “Sto benissimo”

La diffusione di un messaggio vocale da una chat all'altra nel pomeriggio di oggi ha generato preoccupazione. Una voce maschile annunciava che il deputato napoletano...

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE