Castellammare, profanata una tomba al cimitero: i parenti postano le immagini sul web

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare di Stabia. Ancora scene di degrado nel cimitero di Castellammare di Stabia. Un ossario di famiglia depredato, sono queste le immagini postate sui social da un familiare. “Questo è l’ossario di famiglia che si trova sotto la chiesa nel nuovo cimitero – scrive su Facebook – depredato, profanato e sfondato. Naturalmente nessuno sa, nessuno vede e nessuno controlla”. E’ questo lo sfogo di uno stabiese, solo l’ultimo in ordine di tempo che lamenta la mancata cura ed attenzione nel cimitero stabiese. Non è infatti la prima volta che accadono spiacevoli episodi, le pagine di cronaca raccontano di vasi e fiori rubati, marmi distrutti. Insomma a Castellammare di Stabia neanche da morti si sta tranquilli. E c’è chi ironizza sulla vicenda scrivendo che “Nel cimitero vale il simbolo delle tre scimmie: non vedo, non sento, non parlo”. Più di una le tombe interessate a questo spiacevole episodio.


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

Operaio napoletano ferito nel cantiere Lidl di Asti viene risarcito dopo 3 anni

Il tragico incidente avvenuto a Carmagnola, in provincia di Asti, dove oggi sorge il polo logistico della Lidl, ha finalmente trovato una positiva risoluzione per l'operaio coinvolto, a tre anni di distanza dai fatti. Il 19 aprile 2021, un operaio di 42 anni, marocchino residente ad Afragola, perse l'equilibrio mentre...

Sciame sismico ai Campi Flegrei: 5 scosse nella notte avvertite anche a Napoli

Dopo una domenica tranquilla  un nuovo sciame sismico con 5 scosse nel giro di 50 minuti ha interessato la zona dei Campi Flegrei. Le scosse sono state avvertite anche nei quartieri di Bagnoli e Agnano a Napoli. Il comune di Pozzuoli ha provveduto ad emettere il seguente comunicato. "L’Osservatorio Vesuviano ha...

CRONACA NAPOLI